Wiki90.com

Wiki90: Enciclopedia degli stili anni '90 sul Web

Tuffati in Wiki90, l'enciclopedia online che cattura lo spirito degli anni 90. Con un design che ricorda gli albori di Internet e un ricco archivio di conoscenze, Wiki90 è il tuo portale verso la nostalgia e l'apprendimento. Scopri e rivivi online momenti iconici di un'epoca indimenticabile!

WINS

In questo articolo verrà affrontato il tema WINS da diverse prospettive, in modo da fornirne una visione esaustiva e completa. In questa direzione verranno analizzati diversi aspetti legati a WINS, approfondendone le origini, l'evoluzione e le ripercussioni attuali. Inoltre, cercheremo di fornire al lettore una comprensione più approfondita di WINS, esplorando le sue possibili implicazioni in vari ambiti. In questo modo, l’obiettivo è generare un dibattito attorno a WINS e incoraggiare una riflessione critica sulla sua importanza e rilevanza nella società contemporanea.

WINS è l'acronimo di Windows Internet Naming Service ed è un'implementazione Microsoft del NBNS NetBIOS Name Server su Windows, un servizio di name server per NetBIOS.

Descrizione

In sostanza WINS è per i nomi NetBIOS quello che il DNS è per i nomi di dominio - un mapping centrale di hostname risolti come indirizzi locali.

Così come il DNS, anche WINS è diviso in due parti: un Server Service che gestisce il Jet Database, la replicazione server-to-server, le richieste di servizi (query e registrazione, rinnovi, deregistrazioni e conflitti); un client TCP/IP che gestisce la registrazione da parte di client, il rinnovo dei nomi e si incarica dell'esecuzione delle query.

Diversamente dal DNS, i mapping sono aggiornati dinamicamente (per esempio al boot della workstation), in modo che, quando un client necessita di contattare un altro computer sulla rete, può mantenere il proprio indirizzo IP (ottenuto via DHCP), tralasciando la funzionalità di WINS che fornisce un modo di mantenere i nomi dei client unici sulla rete.

Collegamenti esterni